Iustinianus, Institutiones

Liber IV, Titulus VI, Par. 21-25

F-672e

Orselina-Locarno, Biblioteca Madonna del Sasso, MdS 42 Aa 6

Remarks by the Editor

Renzo Iacobucci (fragment description). 

Laura Luraschi (host volume description, images management). 

General Information

Title Iustinianus, Institutiones
Material Parchment
Place of Origin Italia
Date of Origin s. XIV
Script, Hands

Due mani.

Mano A: testo e glosse, che differiscono nel modulo (più grande quello del testo principale), nel maggior numero di abbreviazioni presenti nella glossa e nella presenza non regolare, specificamente nella scrittura della glossa, della a con il secondo tratto richiuso sull'occhiello e di una lieve forcellatura in alcune lettere astate che, in alternanza, possono talvolta essere munite di un piccolo taglio obliquo nel tratto di attacco.

Textualis (d esclusivamente nella forma con asta inclinata a sinistra; r a forma di dopo lettera con curva convessa a destra; presenti fusioni, sovrapposizioni e accostamenti di curve contrapposte; sostanzialmente rispettata la regola dell'elisione; s finale, di norma, di tipo maiuscolo; nota tironiana per et a forma di 7 con tratto verticale non tagliato).

Mano B: nota marginale al commento.

Scrittura di base cancelleresca, di modulo piccolo, eseguita con uno strumento scrittorio a punta aguzza (h in due tratti, di cui il secondo discendente al di sotto del rigo; s col primo tratto discendente al di sotto del rigo; utilizzo della r a forma di 2 dopo o).

Original Condition

Page Height at least 173 mm
Page Width at least 231 mm
Height of Written Area at least 122 mm
Width of Written Area at least 116 mm
Number of Columns 2
Width of Columns at least 55 mm
Number of Lines at least 23
Line Height at least 6 mm
Ruling Rigatura a secco realizzata sul lato carne.
More about the Condition

Il frammento, che mostra il lato carne visibile, è rappresentato dalla parte superiore di un foglio (all'incirca la metà) di cui non è possibile stabilire in modo perspicuo il recto o il verso. Tuttavia, va notato che il margine del rimbocco davanti del contropiatto posteriore mostra un imbrunimento del supporto lungo tutto il percorso interessato dal taglio, che invece non è presente nel corrispettivo rimbocco, ribattuto sul contropiatto anteriore; se tale imbrunimento, come sembra, fosse dovuto alla piegatura del fascicolo, allora sarebbe possibile affermare che la facciata attualmente visibile costituiva il verso del foglio originario.

Current Condition

Extent 1
Dimensions 136 x 174 mm (esclusi i rimbocchi); 173 x 231 mm (compresi i rimbocchi)
More about the Current Condition

Frammento utilizzato come coperta (fissaggio adesivo su assi di cartone con ribattitura sui contropiatti, rifilata).

Controguardie assenti.

Testo perpendicolare al dorso e capovolto.

Lato carne visibile.

Perdita di alcune parti testuali del commento causata da numerosi fori di tarlo.

Lacerazione lungo il dorso, occupato dall'intercolumnio del testo principale, che interessa, quindi, solo una minima parte della glossa.

Book Decoration and Musical Notation

Description

Piè di mosca alternati in blu e rosso nel testo principale e nella glossa.

Nel testo principale, un piè di mosca in rosso con filigrana blu che si estende verso l'alto e verso il basso. 

Content

  • Content Item
    • Persons
    • Text Language Latino
    • Title Institutiones
    • Content Description

      Liber IV, Titulus VI, Par. 21-25.

      Incipit: in triplum v(e)l in qua[druplum] ult(er)ius.

      Explicit: cui datur [c]alumpnie causa negotiu(m).

    • Piatto anteriore
    • Glosses and Additions Glossa a cornice
    • Edition CPL 1798

Host Volume

Title Lorenzo Pezzi, Epitome sacramentorum, a sacris canonibus, & Oecumenicis Concilijs, atque a S. Doctoribus excerpta, per r. praesb. d. Laurentium Petium de Colonia, ac novissime per ipsum recognita ... adiunctis etiam quibusdam additionibus in alijs non impressis.
Date of Origin/Publication 1570
Place of Origin/Publication Brixiae, apud Franciscum, et P. Mariam fratres de Marchettis
Shelfmark MdS 42 Aa 6
Persons Prove di penna sul foglio di guardia posteriore; sul contropiatto anteriore la scritta "[...] Capuccinorum [...]nensium", leggibile solo in parte poiché coperta dal rimbocco. Alcune note manoscritte e maniculae a margine del testo
Remarks

Legatura rigida con coperta  in manoscritto membranaceo di recupero su quadranti, sul dorso la vecchia segnatura della biblioteca del Convento dei Frati Cappuccini di Locarno: O I 20.